Torna alla ricerca delle sagre!

TORRILE

TORRILE
Torrile è un comune di 7741 abitanti della provincia di parma. I monumenti più importanti sono: la chiesa di Sant'Andrea a Sant'Andrea, risalente al XII-XIII secolo, all'interno dipinti del XVII-XVIII secolo tra cui la Sacra famiglia con angeli di Bartolomeo Schiavoni; la Chiesa di San Paolo a San Polo, risalente al 1005; la chiesa di San Siro a San Siro, che si trova in una suggestiva curva del torrente Parma che incornicia il luogo in un'oasi di tranquillità; la chiesa di S. Biagio a Torrile, risalente al XII secolo e la chiesa di S. Giovanni Battista a Gainago, del XIII secolo.
 
Oasi di Torrile
 
L'idea nacque dall'osservazione di una coppia di Cavaliere d'Italia che nidificava nelle vasche di lagunaggio dello stabilimento dell'Eridania, presso Torrile.

Sulla base di un progetto ci furono dati in comodato gratuito i primi ettari di terreno. Il progetto si proponeva di mutare questi primi sette ettari, un campo coltivato, in una palude diversificata con habitat idonei alla presenza di specie animali e vegetali legate a questo ecosistema e scomparse dalla pianura.
 
I primi lavori di scavo iniziarono nel settembre 1986 e terminarono nel novembre '87, modifiche successive hanno portato l'oasi allo sviluppo attuale, 25 ettari gia finiti e altrettanti da iniziare quando partira il nuovo progetto d'allargamento.
Il compromesso tra la creazione delle possibilita di vita delle specie di animali, in particolare uccelli, rare e non molto frequenti o estinte dal territorio provinciale, la ricreazione di habitat scomparsi e la fruizione da parte di un pubblico numeroso era e resta la finalita di base del progetto.

La nuova area ha creato un ambiente idoneo per il Cavaliere d'italia, dalla sola coppia presente nelle vasche nel 1977, nidificano regolarmente nell'oasi 80-100 coppie mostrando la bonta degli interventi effettuati nell'area.

Oltre alla ricreazione degli habitat naturali per gli animali, il progetto dell'oasi prevedeva delle strutture per rendere possibile la visita, in ogni periodo dell'anno, senza arrecare disturbo agli uccellli.

Camminamenti e capanni d'osservazione, mimetici e ben inseriti nell'ambiente, studiati con cura in modo da unire il massimo della comodita alla migliore possibilita di effettuare osservazioni ravvicinate degli animali presenti nell'oasi. Costruiti interamente in legno, sono stati progettati per consentire l'accesso in ogni periodo dell'anno, anche a persone disabili.

Attualmente sono presenti 8 capanni d'osservazione, i camminamenti hanno uno sviluppo di 1250 metri, la maggor parte dei quali direttamente sull'acqua o in mezzo a cenosi ripariali o palustri.





Gallery



Gallery

aggiungi a google calendar Scarica file ics per aggiungerlo al tuo calendario
Copyrights © 2018 Sagre & Borghi
Sagre & Borghi è un marchio di proprietà di Box Service Edizioni e dwb s.r.l.

Box Service S.a.s. - Via Canaletto 109/B 41030 SAN PROSPERO sul Secchia (MO) - P.I & CF 01819040369
dwb s.r.l. – Via Matteotti 7/1 – Finale Emilia (MO) – Email: info@dwb.it Tel: +39 0535760305 – P.iva: IT02067651204 – Capitale Sociale €10.000 iv
Questo Sito utilizza cookie. Cliccando su ACCETTO o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni Leggi di più    ACCETTO