Torna alla ricerca delle sagre!

TRESIGALLO

TRESIGALLO
 
PALAZZOPIO DI TRESIGALLO
Durante il periodo in cui la famiglia d’Este reggeva le sorti del ducato di Ferrara, Tresigallo era una piccola comunità rurale della pianura orientale attraversata dal Po di Volano, formata da contadini e in modo occasionale dai nobili ferraresi proprietari di alcune possessioni.
 Tra i possidenti, colui che fece probabilmente costruire all’interno della tenuta “La motta”  l’edificio signorile oggi denominato Palazzo Pio fu Alessandro Feruffino.
Occorre sottolineare che i beni di Tresigallo giunsero nelle disponibilità del nobile piemontese grazie alla moglie Caterina Machiavelli Dalle Frutta.
Nel testamento del Feruffino viene lasciata in eredità la proprietà di tutti i terreni e fabbricati di Tresigallo alla figlia Ippolita. Il documento è di grande importanza, in quanto per la prima volta viene indicata la presenza di un edificio padronale di rilevanza tale da essere definito “palazzo. 
Messa poi in vendita la possessione “La motta” con il suo vetusto stabile e pertinenze venne acquistata nel 1872 dalla Società Bonifiche Terreni Ferraresi: poi, nel 1914, solo il palazzo verrà rivenduto alla famiglia Monesi e da questa all’impresa edile dei fratelli Matteucci, proprietari fino al maggio del 2009, quando il Comune di Tresigalloha finalmente concluso le trattative per l’acquisto dello storico edificio.

 




Gallery



Gallery

aggiungi a google calendar Scarica file ics per aggiungerlo al tuo calendario

Le sagre in zona

Copyrights © 2018 Sagre & Borghi
Sagre & Borghi è un marchio di proprietà di Box Service Edizioni e dwb s.r.l.

Box Service S.a.s. - Via Canaletto 109/B 41030 SAN PROSPERO sul Secchia (MO) - P.I & CF 01819040369
dwb s.r.l. – Via Matteotti 7/1 – Finale Emilia (MO) – Email: info@dwb.it Tel: +39 0535760305 – P.iva: IT02067651204 – Capitale Sociale €10.000 iv
Questo Sito utilizza cookie. Cliccando su ACCETTO o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni Leggi di più    ACCETTO