Torna alla ricerca delle sagre!

Valsamoggia

Valsamoggia

Valsamoggia è un comune di 30.000 abitanti circa, istituito nel 2014 a seguito della fusione tra i comuni di Bazzano, Castello di Serravalle, Crespellano, Monteveglio e Savigno. E’ ilsecondo maggiore comune per superfice della città metropolitana di Bologna, e il quinto per popolazione.

ABBAZIA DI MONTEVEGLIO Il grande complesso monastico venne fondato da Matilde di Canossa nell’XI secolo: appena eretto, fu assegnato per tre secoli e mezzo ai Canonici regolari di San Frediano di Lucca, antica congregazione monastica di regola agostiniana. Nel 1455, i Canonici di S. Frediano furono sostituiti dai Canonici regolari lateranensi, che furono a loro volta scacciati dall’abbazia nel 1796 all’atto dell’invasione napoleonica. L’Abbazia è direttamente collegata alla chiesa che, ad eccezione della cripta e degli absidi (X secolo), fu eretta tra l’XI e il XII secolo. Dal 1925 al 1934 l’intero complesso monumentale fu sottoposto a interventi di restauro che riportarono alla luce l’architettura originale. Annessi alla chiesa sono due chiostri: uno quattrocentesco a doppio loggiato, l’altro più antico, di cui resta solo un braccio, in posizione panoramica sulla pianura. Una lapide seicentesca, murata nella parete posta a sinistra dell’altare, narra di una storia miracolosa: la notte tra il 24 e 25 marzo del 1527, ricorrenza dell’annunciazione di Maria, Monteveglio era stretta d’assedio dai Lanzichenecchi e a salvarla fu una provvidenziale tempesta di neve che disperse i feroci assedianti.

CASTELLO DI SERRAVALLE Il Borgo antico è la testimonianza di un glorioso passato medioevale, in cui il castello era la sede del Capitano della Montagna occidentale e che oggi ospita la sede dell’Ecomuseo della Collina e del Vino, un luogo imperdibile per chi desidera conoscere direttamente il territorio e le attività svolte dai suoi abitanti nel passato e nel presente. L’elemento architettonico caratteristico e ricorrente in tutto il territorio, è la presenza delle case-torri, nuclei rurali in sasso caratterizzati dall’elemento architettonico della torre.

ROCCA DEI BENTIVOGLIO La Rocca dei Bentivoglio domina il paese il paese di Bazzano dall’alto di una collina adiacente al centro storico a cui è collegato da una scalinata panoramica. La Rocca, la cui data di fondazione è incerta, si trova nella stessa piazza della Chiesa di Santo Stefano e attualmente ospita il Museo Civico Archeologico “Arsenio Crespellani”.


Gallery



Gallery

aggiungi a google calendar Scarica file ics per aggiungerlo al tuo calendario
Copyrights © 2018 Sagre & Borghi
Sagre & Borghi è un marchio di proprietà di Box Service Edizioni e dwb s.r.l.

Box Service S.a.s. - Via Canaletto 109/B 41030 SAN PROSPERO sul Secchia (MO) - P.I & CF 01819040369
dwb s.r.l. – Via Matteotti 7/1 – Finale Emilia (MO) – Email: info@dwb.it Tel: +39 0535760305 – P.iva: IT02067651204 – Capitale Sociale €10.000 iv
Questo Sito utilizza cookie. Cliccando su ACCETTO o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni Leggi di più    ACCETTO